.
Annunci online

 










CLICCARE SUL BANNER,
PLEASE!



"Trowel 2006 Blog"




Raccoon Accademy
All (b)rights reserved


ROCKING AUDEN AWARD 2007

By Appointment of Raccoon

Citazioni:
(cioè, frasi del sottoscritto attribuite indebitamente ad altri personaggi)

"Religiosità significa per me, semplicemente, avere il senso dei propri limiti, sapere che la ragione dell’uomo è un piccolo lumicino, che illumina uno spazio infimo rispetto alla grandiosità, all’immensità dell’universo."
(N. Bobbio)


"Nella sfera morale,
il senso della misura
è definitivamente perduto"
(Cincinnato)

"Il mondo non è perfetto.
In un mondo perfetto,
Mark Chapman avrebbe
ucciso Yoko Ono."
(D. Luttazzi)

"Va' a farti fottere,
coglione!"
Automobilista nel traffico



30 settembre 2007


Incominciamo bene

Da pochi giorni mio figlio ha iniziato a frequentare il primo anno della scuola media. Egli mi riferisce che un'insegnante ha sostenuto che la parola blu si scrive con l'accento sulla u.
"Avrà voluto scherzare…", dico. "No", precisa il ragazzo, "non scherzava".
Il fatto che l'insegnante in questione fosse quella di matematica, e non di italiano, non mi tranquillizza affatto.
E non scherzo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. come siamo ridotti

permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 30/9/2007 alle 11:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (58) | Versione per la stampa


28 settembre 2007


Va bene, l'amore è una cosa meravigliosa…

… ma anche un weekend senza dover lavorare non è malaccio.
Buon fine settimana.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. chi si accontenta gode

permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 28/9/2007 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


28 settembre 2007


Metodo infallibile

Il mio amico Giacomo ha un ottimo rapporto con Dio, a tal punto che non gli risparmia qualche sincera critica, se lo ritiene opportuno. Insomma, per capirci , non gliele manda a dire.
Tutto ciò ha i suoi buoni, e a volte utili, effetti collaterali:

(Giacomo lavora nel suo studio quando, all'improvviso*, suona il citofono)
G.: Sì?
Anonimo: Buongiorno. Lei non mi conosce, però desideravo farle una domanda.
(ok, non chiamiamolo più Anonimo ma Testimone di Geova)
G.: Dica.
TdG: Secondo lei, perché Dio permette al Male di manifestarsi così prepotentemente nel mondo e di causare così tanta sofferenza?
G.: Perché è una testa di cazzo.
(Nessuna replica giunge dall'altro capo del citofono; se ne deduce che la risposta è stata esauriente e Giacomo può tornare alle sue mansioni.)

*questo"all'improvviso" mi serve per creare il mood; mai ho visto un citofono avvisarti che sta per squillare


28 settembre 2007


PROVE TECNICHE DI CINISMO - 3

Un pomeriggio passato in auto, incolonnato nel traffico, sotto la pioggia; infine, quasi alle dieci di sera, la coda in autostrada a causa di un pauroso incidente.
È incredibile come la gente faccia di tutto per privarti del diritto a lamentarti di una giornata stressante.




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 28/9/2007 alle 7:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


27 settembre 2007


Eugenetisti che non siamo altro!

eu|ge||ti|ca
s.f.
TS biol.
1 scienza che studia il miglioramento genetico dell’uomo
2 l’insieme dei fattori o delle situazioni che provocano una selezione ereditaria positiva

Nella maggior parte dei casi, chi sceglie in libertà e consapevolezza il o la partner con cui procreare, mette in atto una pratica eugenetica.
Per evitare questo odioso fenomeno di corsa al miglioramento della specie, propongo che sia lo Stato a determinare (con un processo di selezione casuale) con chi dobbiamo accoppiarci.
E mentre mi proccupo di raccogliere le firme per dichiarare illegali le agenzie matrimoniali, andate a leggere che cosa non ti combina chi ha pretese eugenetiche (click).


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. le parole i fatti

permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 27/9/2007 alle 9:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


26 settembre 2007


Woody Allen gli fa una pippa, a questo

Sto scoprendo i segreti per diventare un comico di successo.
(grazie, Aioros)






permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 26/9/2007 alle 5:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (24) | Versione per la stampa


25 settembre 2007


Raccoon did it again!

La mia giocata è un Caravaggio, La chiamata di San Matteo



- Senta, lei!
- Chi, io?
- Sì, lei! È suo il calesse coupé metallizzato qua davanti?
- Sì, è mio!
(…)

Il quadro del momento successivo vede l'aspirante santo
multato e costretto a spostare il calesse parcheggiato
in doppia fila fuori dall'edificio.
Paga subito la multa in contanti usando indebitamente il danaro delle gabelle riscosse, e va a finire incontro a un sacco di grane.
Ma questa è un'altra storia.


25 settembre 2007


Travolto dagli eventi

L'immane sforzo per mettere in ordine alfabetico i nuovi link nel blogroll, l'inizio del training autogeno per costringermi a vedere una puntata di "C'è posta per te" (scopo recensione) e il lavoro pressante, tutto ciò, dico, compromette le mie già flebili capacità intellettuali.
Quindi chiedo a voi, perché non ce la faccio a darmi una risposta da solo: cosa spinge le persone ad andare davanti alla questura dove è in corso l'interrogatorio di un indagato e a farsi inquadrare dalla telecamera che riprende il cronista di turno?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. alienazione totale

permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 25/9/2007 alle 8:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


21 settembre 2007


Ci sono cose migliori che potrei fare

[Questa è quella che posso definire una gran bella canzone. Buon fine settimana]




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 21/9/2007 alle 17:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


21 settembre 2007


Colto da un pensiero terribile

Nell'eventualità che la Luna, come immaginato in Spazio 1999, si sganciasse dalla sua orbita per finire inghiottita dall'immensità dell'universo, il saggio cosa se ne farebbe del dito?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. filosofia cose serie

permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 21/9/2007 alle 8:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


20 settembre 2007


Il chewing gum che non si attacca al lavoro del tuo oculista

Vai a più di centotrenta in autostrada mentre stai per imboccare una galleria e canti la Bohemian Rapsody con un chewing gum in bocca. Al primo "mamaaa, ooh"  la gomma ti va di traverso e la sensazione immediata è che non avrai il tempo per finire la raccolta dei punti benzina. Nemmeno il tempo di pensare un "arrivederci!" di commiato che l'intrusa libera le vie respiratorie, facendoti perdere una buona scusa per rimandare sine die un appuntamento di lavoro.
In compenso, durante quell'attimo in cui ti rivedi nel corso dell'esistenza come se fosse un film, hai modo ti capire dove diavolo avevi messo quel paio di fottutissimi occhiali che non trovi più da settimane.


18 settembre 2007


Tutto nella norma

Devo far benzina e allora accompagno io i ragazzi a scuola, stamattina. Ad un certo punto, lungo la strada trafficata e stretta, un auto rallenta. Il guidatore compie una manovra incerta che intralcia il passaggio, sembra voglia svoltare dove c'è un divieto d'accesso, poi prosegue per qualche metro e parcheggia a lato sulle strisce pedonali, facendo sì che quel tratto diventi un transito a senso alternato. Scende dal veicolo, parlando al cellulare, nel momento in cui lo supero (con gran brivido della mia fiancata destra). Insomma, tutto nella norma.
Ah, dimenticavo! L'auto è della Polizia Municipale e il protagonista della situazione indossa una divisa della medesima.


17 settembre 2007


"Meditazioni": slippery slope

L'uomo che indugia troppo sui piani inclinati finisce col rovesciarsi il the bollente sui pantaloni.




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 17/9/2007 alle 16:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


17 settembre 2007


Considerazione

Mentre stamattina facevo le mie quotidiane cinquanta flessioni sulle braccia, mi chiedevo se non sarebbe meglio, nei miei post, esordire sempre con un incipit che fornisca di me l'idea di un gran figo.
Ci devo riflettere.



(… e dopo aver speso interminabili minuti, con lo sguardo perso nel vuoto, a pensare quanto sono ganzo andate a leggere un pezzo di uno veramente figo)


14 settembre 2007


Il weekend è sacro, non sprecatelo!





permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 14/9/2007 alle 16:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


14 settembre 2007


Un post fatto in fretta; un post darfur, direi…


Adesso anche voi, in fretta, passate qua. Poi, con calma, andate qui.




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 14/9/2007 alle 13:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


14 settembre 2007


Prove tecniche di cinismo - 2

Clandestini su carrette galleggianti custodiscono pochi effetti personali in sacchetti di plastica, responsabili di gravi danni all'habitat marino, in caso di naufragio.




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 14/9/2007 alle 9:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (20) | Versione per la stampa


13 settembre 2007


Metamorfosi

Il maggiore dei miei figli ha iniziato la scuola secondaria di primo grado (un periodo, nella crescita di una persona, che ritengo di estrema importanza) e affrontare il nuovo ciclo scolastico richiede  alla famiglia un ulteriore sforzo sotto il profilo economico. Oltre ai libri - a differenza della scuola primaria - è indispensabile procurare al ragazzo il necessaire per lo scolaro modello: tirapugni, catene, cellulare per filmare gli atti di bullismo, il blocchetto di giustificazioni pre-firmate in cui si esorta l'insegnante a farsi i cazzi propri e l'intera gamma cromatica di spray per i graffiti.
Invece, quando facevo io le medie (questo è, in parole povere,  la scuola secondaria di primo grado), le cose andavano diversamente. I miei genitori non potevano permettersi spese del genere, in particolare per le bombolette spray. Se volevo dare sfogo alla mia creatività, alla mia arte (e a quel tempo non potevi mica aprire un blog!), dovevo portarmi dietro la pistola a spruzzo che prendevo di soppiatto a mio padre. Lascio immaginare quale doveva essere la mia difficoltà nel fuggire, quando venivo scoperto a graffittare, così carico di accessori, di tubo e di un compressore di svariati chili. Nel caso, poi, decidessi di abbandonare tutto l'armamentario, i bidelli potevano risalire facilmente al sottoscritto seguendo la prolunga che arrivava fino a casa mia. Insomma, ero fregato comunque. Solo una volta riuscii a racimolare il denaro per acquistare una bomboletta e mi impegnai nella produzione di un bel disegno trendy per dichiararmi a una compagna di classe; alla fine, vedendomi dubbioso sull'eventualità di firmarlo o no, un amico mi disse: "usa uno pseudonimo". Con la tipa non ebbi fortuna ma, in compenso, gli insegnanti mi beccarono anche in quell'occasione perché "uno pseudonimo" era una scritta sufficientemente estesa per permettere il riconoscimento della mia grafia. Quest'ultimo evento risultò veramente traumatico e per un certo periodo, quando iniziai a frequentare il Liceo Artistico, fui in grado di usare i colori solo in presenza del mio avvocato o travestito da tubetto di vaselina.


12 settembre 2007


Alberoni's style

Alcune persone non sono capaci di accettare critiche. Perché? I motivi possono essere diversi: la giovane età, l'ignoranza, l'incapacità di mettersi in discussione, il non saper sopportare le frustrazioni. La critica, per certi individui, rappresenta solo un ostacolo al loro percorso, un imprevisto, qualcosa che aumenta l'attrito e che rallenta il proprio slancio esistenziale. Con la stessa facilità con cui vengono considerate prive di valore le critiche, gli apprezzamenti sono elevati a testimonianza infallibile delle proprie capacità, senza discriminazione alcuna.
Il soggetto criticato reagisce in maniera scomposta, inizia a criticare a sua volta, adotta la violenza verbale allo scopo di erigere un muro a difesa dagli attacchi, a suo avviso, ingiustamente subiti. Questo atteggiamento può apparire come forza di carattere e di sicurezza ma, in realtà, maschera grandi insicurezze e scarsa fiducia nei propri mezzi.
A differenza di chi reagisce con fermezza, perché consapevole delle proprie capacità e del proprio valore, egli mette subito sullo stesso piano il giudizio istintivo e quello ponderato, etichettando entrambi come valutazioni senza cognizione di causa.
Solo il tempo e uno sforzo consapevole per imparare a riconoscere i propri limiti possono affrancare la persona da questa condizione e fare in modo che la critica sia una opportunità di crescita alla quale ognuno di noi può avere accesso.


11 settembre 2007


"Meditazioni": garanzie

- Maestro, l'uomo può vivere senza la Legge di Dio?
- Sì, figliuolo, ma non deve fare troppe storie quando è ora di alzarsi, il lunedì mattina.




permalink | inviato da ilfinegiustificailme il 11/9/2007 alle 8:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (37) | Versione per la stampa
sfoglia     agosto   <<  1 | 2  >>   ottobre
 
rubriche
Diario
Giurìn giurèta!
Eppur esistono
Ho fatto la battuta
La Macchina del Tempio
Meditazioni
C'è, non c'è…
Perbacco, come sono serio!
Dizionarioz
Prove tecniche di cinismo
Post-it
E ora un po' di dietrologia
L'Angolo dell'Ottimismo
Qui non si butta via niente

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
Adusumdelphini
Astrid
Aioros
Anskij
Aronne
Articolo2
Barbara
Buraku
Cadavrexquis
Cantor
Capurromrc
Chinaski
Cincinnato
Ciro
Cuncetta
DGP (l'omonimo)
Ecodisirene
Erasmo
Francesco Nardi
Frine
Formamentis
GdS
GeiTi
Gians
Giovannimariaruggier
Il Laicista
Il Professore
Karl Kraus
Lalli & Regalzi
La Redazione
L'Estinto
LocandaSulFaro
Malvino
MarziaPerfecta
Metilparaben
NicPic
Numerabile
Progetto Galileo
Psicocafé
Raccoon
Rip
Sagredo
Tutto di personale
UnaPerfettaStronza
Wallander
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom